Fondata da Mauro Moroni

Trimestrale di aggiornamento medico
cerca

Quaderni

· Anno 2018 ·

Quaderno N. 4 - 2018

Il backbone: la solidità della storia come promessa per il futuro

Gli NRTI rappresentano la storia della ART, dai suoi fondamenti agli sviluppi attuali e futuri con un ampia gamma di utilizzi clinici. Tutte le STR di prima linea attuali includono due NRTI, il loro uso nel salvataggio è frequente anche a dispetto di una pregressa resistenza il cui impatto non è del tutto compreso. Il potenziale antivirale degli NRTI è aumentato nel corso del loro sviluppo, sia per la maggiore attività intrinseca delle molecole più recenti sia per la loro combinazione in regimi compatti e tollerabili.

La triplice basata su 2NRTI ed un terzo farmaco rimane anche oggi lo standard della HAART, e I livelli di evidenza sulla la non-inferiore efficacia virologica di alcuni regimi NRTI-sparing e redu¬cing, sono ancora insufficienti per poter rischiare la perdita degli obbiettivi di successo raggiunti con la triplice terapia con 2NRTI. Non esistono infatti ancora studi di confronto tra strategie NRTI-spa¬ring o reducing e regimi a tre farmaci compren¬denti TAF. Sono, quindi, necessari studi di più lungo termine, specialmente con gli INI, e analisi della pratica clinica su pazienti meno selezionati nonché approfondimenti sul comportamento dei reservoir cellulari ed anatomici, che consentano di accumulare dati di sicurezza.

Scarica il PDF

Quaderno N. 3 - 2018

La gestione dell’epatite C - stato dell’arte 2018

La disponibilità di farmaci efficaci per l’epatite cronica C (ECC) ha portato ad una vera e propria rivoluzione nella terapia della malattia. Oggi tuttavia iprotocolli di gestione sono ancorati ad un approccio tradizionale che dovrebbe essere superato; nella pratica clinica si sta diffondendo un approccio più semplice, meno costoso e meno specialistico al paziente con epatite C.

Poiché oggi è stato raggiunto l’apice del successo terapeutico, il nuovo Quaderno di Readfiles offre l’opportunità di riconsiderare e fissare nella pratica medica la posizione diagnostica/terapeutica attuale dell’epatite virale da HCV: dall’approccio iniziale al soggetto, alla diagnosi, alla terapia, alla gestione del paziente con epatopatia HCV scompensata, delle resistenze, del paziente candidato a trapianto, con particolare riguardo alle nuove problematiche, come la riattivazione dell’HCV nei pazienti anti-HCV positivi in terapia con farmaci antineoplastici o la riattivazione dell’HBV nei pazienti con coinfezione HBV/HCV trattati con DAA contro l’HCV.

Scarica il PDF

Quaderno N. 2 - 2018

Sfide e opportunità per l’eradicazione di HCV nei coinfetti da HIV

Dal confronto tra le diverse esperienze sul campo, il punto della situazione epidemiologica e gestionale dei pazienti con HIV e HCV.

Nuovi modelli organizzativi, indicazioni per lo screening e per il trattamento con i nuovi farmaci antivirali, per ottenere l’eliminazione del virus C e prevenire la reinfezione nella popolazione coinfetta, con focus su MSM e consumatori di sostanze.

Scarica il PDF

Quaderno N. 1 - 2018

La gestione dell’infezione da HCV nel consumatore di sostanze: mind the gaps

Mentre da un lato nuove strategie terapeutiche estremamente efficaci avvicinano sempre più il momento in cui sarà possibile eliminare HCV e le sue complicanze, dall’altro si prevede nei prossimi anni un aumento degli stadi avanzati della malattia epatica e di HCC nella popolazione dei consumatori di sostanze per via iniettiva (PWID).

La collana dei "Quaderni HCV" affronta la gestione dell’infezione da HCV nei PWID e presenta i principali contenuti del 1° Convegno Nazionale “La gestione dell’infezione da HCV nel consumatore di sostanze: mind the gaps”, dove infettivologi, epatologi, psichiatri ed operatori dei Servizi per le Dipendenze (Ser.D) si sono confrontati, identificando le barriere che limitano l’accesso alle terapie antivirali e sviluppando nuovi percorsi gestionali e programmi di presa in carico del paziente PWID con HCV.

Scarica il PDF

Richiedi gratuitamente la Rivista e la Newsletter
Contatta la redazione
×